Chiudi

Ricerca

Vita da ape – Rassegna stampa

“Ci voleva tutta la grazia e la delicatezza del tratto di Isabelle Arsenault -l’illustratrice canadese che ha vinto premi in tutto il mondo- per raccontare (non solo) ai più piccoli quanto siano importanti, e purtroppo oggi a rischio estinzione, le laboriose api.”

Robinson, 17 febbraio 2019

“Insegna a tutti – bambini in primis – che senza impegno non si raggiunge alcun risultato. Mentre la loro capacità di fare gioco di squadra è un altro apprendimento da mandare a memoria, in questi tempi di socialità carente e narcisismo dilagante.”

Quimamme.it, 12 febbraio 2019

“Tra tenui colori gialli e grigi, tra la foschia fresca del mattino i colori fluorescenti dei fiori, resi campo tridimensionale dall’accostamento di stili illustrativi diversi, sono una sferzata energetica che fa venir voglia di affondare il naso tra le pagine del libro.”

Scaffale Basso, 12 febbraio 2019

Rassegna stampa completa:

Robinson, 17 febbraio 2019

Avvenire.it, 11 febbraio 2019
Quimamme.it, 12 febbraio 2019
Scaffale Basso, 12 febbraio 2019
Quimamme.it, 19 febbraio 2019
iCrewplay, 26 maggio 2019
Scaffale Basso, 23 giugno 2019

Rai Radio Kids, 9 febbraio 2019: intervista a Giulia Genovesi, editor della collana Acchiappastorie, su “Vita da ape”

  • Iscriviti alla nostra newsletter

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Our monthly newsletter with a selection of the best posts

  • Terre di mezzo

    Casa editrice con sede a Milano. Pubblichiamo 60 titoli all’anno, scelti e realizzati con cura per voi.
    I Percorsi a piedi e in bicicletta, i libri per bambini de L’Acchiappastorie, i manuali creativi delle Ecofficine sono le nostre collane principali.
    Per primi abbiamo pubblicato la Guida al Cammino di Santiago, titolo bestseller oggi giunto alla 12ma edizione.
    Tra i nostri libri più amati e conosciuti: La grande fabbrica delle parole, albo illustrato da Valeria Docampo e la serie Dory Fantasmagorica, di Abby Hanlon.

Nessun prodotto nel carrello.

Spese di spedizione gratuite in Italia oltre i 20 euro fino al 26 luglio! Ignora